COMUNITA' PROMOSSA PER LA SPERIMENTAZIONE LA FORMAZIONE E LO SCAMBIO DI OPINIONI -
printprintFacebook

Imprese italiane, Servizi ecologici e impianti termotecnici

DATA CREAZIONE FORUM 07.04.2011
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

problema caldaia saunier duval semiatek f24

Last Update: 8/2/2020 10:20 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 3
Post: 3
Registered in: 7/31/2020
Registered in: 7/31/2020
Age: 67
Gender: Male
Junior User
7/31/2020 9:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

acqua sanitaria

salve a tutti  ho un problemacon una caldaia sauneir duval semiatek f24

ve lo descrivo sperando qualcuno mi possa aiutare:

Caldaia Saunier Duval  SEMIATEK F24

Di tipo stagno

Installata in interno

Canna fumaria esterna

Anno 2011

Luogo Roma

Senza addolcitore

 

SINTOMO:  funziona perfettamente il riscaldamento termosifoni, mentre da quasi un anno ho una problematica frequente con l’acqua sanitaria

Precisamente: in media una volta a settimana, ( frequenza in aumento negli ultimi tempi, anche ogni due/tre giorni) si blocca l’erogazione di acqua sanitaria; pur aprendo i rubinetti  non si avvia il bruciatore e non arriva acqua calda. Di solito il problema riuscivo a risolverlo in questa maniera ( grazie alla “dritta” di un amico installatore sentito al telefono, purtroppo lui non è a RM), cioè spegnendo la caldaia, chiudendo il rubinetto di ingresso acqua fredda, aprendo il coperchio della caldaia, rimuovendo il filtro di metallo di arrivo dell’acqua fredda (che è bloccato con un tappo a guarnizione e una clip di fissaggio tipo coppiglia…) piccola pulitina al filtro (invero mai tanto sporco) e rimontaggio del tutto…. Dopo di che, dopo aver riacceso la caldaia, tutto tornava a funzionare.

Mai capito perché.

Qualche volta addirittura è stato sufficiente semplicemente chiudere il rubinetto di ingresso acqua fredda nella caldaia mentre provavo a far uscire acqua calda (ad esempio dal lavello) e non arrivava, … quando poi riaprivo il rubinetto di invio acqua, tutto funzionava ( e anche qui non mi spiegavo perché)

Ora da ieri, la caldaia non eroga più acqua calda sanitaria ( non si avvia il bruciatore) , e i termosifoni continuano a funzionare ( ovviamente se imposto il termostato di casa a 28 gradi).

Ho provato a ripetere le operazioni descritte ma stavolta non ha funzionato.

ALTRE PROBLEMATICHE DELLA CALDAIA/IMPIANTO:

ci sono altre cose che non mi tornano, e che potrebbero essere correlate al problema descritto. O forse no.

  1. La portata di acqua in casa è, a mio avviso scarsa. Per far uscire acqua calda ho dovuto rimuovere gli ugelli da tutti i rubinetti, e a volte per far “partire” l’erogazione di acqua calda dalla caldaia, era necessario aprire il rubinetto di acqua calda del bidet ( che non so perché spinge più degli altri). C’è un modo per verificare se questa portata scarsa sia una mia sensazione o meno? Può essere correlata al malfunzionamento della caldaia, cioè che ho una portata così scarsa che il bruciatore non si avvia perché la caldaia non la sente?
  2. Mi sono accorto che, da qualche tempo, non riesco ad alzare la pressione della caldaia. Qualche anno fa, quando occasionalmente andavo in casa (all’epoca ci abitavano i miei genitori) ricordo distintamente che aprendo il rubinetto di riempimento riuscivo a portarla ad 1,5 bar e più… mentre ora a stento riesco ad arrivare a stento a 0,7-0,8 bar… e con grande lentezza! Quando apro il rubinetto di riempimento non senti rumore dell’acqua che “si carica”, mentre in precedenza mi sembrava di percepirlo. E’possibile che ci sia un guasto sul rubinetto di carico. Sono CERTO che NON c’è una perdita dai termosifoni ( me ne sarei accorto, e invece non ho mai trovato tracce di acqua). Da cosa potrebbe dipendere questa pressione improvvisamente bassa in caldaia, e potrebbe essere la causa del mio problema?

Ringrazio chiunque vorrà dare un contributo.

 


OFFLINE
Post: 55
Post: 55
Registered in: 2/21/2017
Registered in: 2/21/2017
Location: DOMODOSSOLA
Gender: Male
Junior User
8/2/2020 10:20 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: acqua sanitaria
magic_luter, 31/07/2020 21:29:


salve a tutti  ho un problemacon una caldaia sauneir duval semiatek f24

ve lo descrivo sperando qualcuno mi possa aiutare:

Caldaia Saunier Duval  SEMIATEK F24

Di tipo stagno

Installata in interno

Canna fumaria esterna

Anno 2011

Luogo Roma

Senza addolcitore

 

SINTOMO:  funziona perfettamente il riscaldamento termosifoni, mentre da quasi un anno ho una problematica frequente con l’acqua sanitaria

Precisamente: in media una volta a settimana, ( frequenza in aumento negli ultimi tempi, anche ogni due/tre giorni) si blocca l’erogazione di acqua sanitaria; pur aprendo i rubinetti  non si avvia il bruciatore e non arriva acqua calda. Di solito il problema riuscivo a risolverlo in questa maniera ( grazie alla “dritta” di un amico installatore sentito al telefono, purtroppo lui non è a RM), cioè spegnendo la caldaia, chiudendo il rubinetto di ingresso acqua fredda, aprendo il coperchio della caldaia, rimuovendo il filtro di metallo di arrivo dell’acqua fredda (che è bloccato con un tappo a guarnizione e una clip di fissaggio tipo coppiglia…) piccola pulitina al filtro (invero mai tanto sporco) e rimontaggio del tutto…. Dopo di che, dopo aver riacceso la caldaia, tutto tornava a funzionare.

Mai capito perché.

Qualche volta addirittura è stato sufficiente semplicemente chiudere il rubinetto di ingresso acqua fredda nella caldaia mentre provavo a far uscire acqua calda (ad esempio dal lavello) e non arrivava, … quando poi riaprivo il rubinetto di invio acqua, tutto funzionava ( e anche qui non mi spiegavo perché)

Ora da ieri, la caldaia non eroga più acqua calda sanitaria ( non si avvia il bruciatore) , e i termosifoni continuano a funzionare ( ovviamente se imposto il termostato di casa a 28 gradi).

Ho provato a ripetere le operazioni descritte ma stavolta non ha funzionato.

ALTRE PROBLEMATICHE DELLA CALDAIA/IMPIANTO:

ci sono altre cose che non mi tornano, e che potrebbero essere correlate al problema descritto. O forse no.

  1. La portata di acqua in casa è, a mio avviso scarsa. Per far uscire acqua calda ho dovuto rimuovere gli ugelli da tutti i rubinetti, e a volte per far “partire” l’erogazione di acqua calda dalla caldaia, era necessario aprire il rubinetto di acqua calda del bidet ( che non so perché spinge più degli altri). C’è un modo per verificare se questa portata scarsa sia una mia sensazione o meno? Può essere correlata al malfunzionamento della caldaia, cioè che ho una portata così scarsa che il bruciatore non si avvia perché la caldaia non la sente?
  2. Mi sono accorto che, da qualche tempo, non riesco ad alzare la pressione della caldaia. Qualche anno fa, quando occasionalmente andavo in casa (all’epoca ci abitavano i miei genitori) ricordo distintamente che aprendo il rubinetto di riempimento riuscivo a portarla ad 1,5 bar e più… mentre ora a stento riesco ad arrivare a stento a 0,7-0,8 bar… e con grande lentezza! Quando apro il rubinetto di riempimento non senti rumore dell’acqua che “si carica”, mentre in precedenza mi sembrava di percepirlo. E’possibile che ci sia un guasto sul rubinetto di carico. Sono CERTO che NON c’è una perdita dai termosifoni ( me ne sarei accorto, e invece non ho mai trovato tracce di acqua). Da cosa potrebbe dipendere questa pressione improvvisamente bassa in caldaia, e potrebbe essere la causa del mio problema?

Ringrazio chiunque vorrà dare un contributo.

Direi di iniziare a rilevare la pressione dell'acqua in entrata alla caldaia.

 


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Problema con caldaia RADIANT RSF 20E (1 post, agg.: 11/16/2016 8:15 PM)
problema caldaia riello (3 posts, agg.: 11/21/2016 11:09 PM)
PROBLEMA CALDAIA UNICAL ALKON 28 (1 post, agg.: 10/17/2017 2:04 PM)
Caldaia Vailant problema (6 posts, agg.: 1/20/2020 4:14 PM)

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:15 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com


"
15.07.2011
Sito d'argento
metric-conversions.org/it